InfoBorghi.it

I borghi dell’Emilia Romagna

La visita a un borgo è un’esperienza che trasporta il viaggiatore in un luogo carico di identità, antichi saperi e convivialità, in cui il tempo sembra scorrere più lentamente che altrove. Nel borgo tutto è a portata di mano, dall’arte, alla storia, alla possibilità di creare un dialogo con i suoi abitanti.

Quando si parla di borghi in Emilia Romagna, la regione ha molto da offrire. Dalle colline al mare, il suo territorio è costellato di cittadine dalle tradizioni antiche, un patrimonio di conoscenza che non vede l’ora di essere raccontato. Da dove iniziare?

I borghi più belli dell’Emilia-Romagna, inseriti nella lista ufficiale sono 13. Bobbio, Brisighella, Castell’Arquato, Compiano, Dozza, Fiumalbo, Gualtieri, Montefiore Conca, Montegridolfo, San Giovanni in Marignano, San Leo, Verucchio e Vigoleno.
Possiamo ammirare castelli, torri, chiese e palazzi storici di grande impatto architettonico ed estetico.

I borghi dell’Emilia-Romagna, dunque, rappresentano una preziosa risorsa turistica per la regione e sono veri e propri scrigni di tesori tutti da ammirare.

www.emiliaromagnaturismo.it/it/arte-cultura/borghi

www.borghistorici.it/emilia-romagna/

www.borghipiubelliditalia.it/emilia-romagna/

 

ER Bobbio
ER Brisighella
ER Castell’Arquato
ER Compiano
ER Dozza
ER Fiumalbo

ER Gualtieri
ER Montefiore Conca
ER Montegridolfo
ER San Giovanni in Marignano
ER San Leo
ER Verucchio
ER Vigoleno

Progetti di Lavoro

Consulenza per Google My Business e Google Maps 80%

“Fai quello che ami e non lavorerai un solo giorno della tua vita”

Aprile: 2021
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930